Articoli

Inserito Giovedì, 4 Ottobre, 2012 - 01:39

Lingua: Italiano

Relazione presentata al II° Congresso Nazionale SIMPEF
Baveno, 21-22 settembre 2012

Ancora oggi una grossa percentuale di pazienti con enuresi non viene trattata perché il sintomo è considerato poco rilevante e di sicura risoluzione nel tempo, sia dai Genitori che da molti Medici.
Tuttavia , anche se si tratta di un disturbo self-limiting, i bambini e gli adolescenti enuretici mostrano di avere una riduzione dell’autostima come se fossero portatori di una malattia cronica e maggiori problemi depressivi e di maladattamento scolastico.
Risulta quindi importante impostare un trattamento medico in quanto l’enuresi non ha una origine psicologica.
Essa va trattata perché riduce l’autostima e perché aumenta il rischio di incontinenza in età adulta.
Non esiste l’enuresi come definizione, ma esistono le persone enuretiche: bambini, adolescenti ma anche adulti (e non sono poche!).
Queste persone hanno bisogno di risolvere il loro problema e di essere prese in carico da Personale Sanitario che abbia acquisito una competenza sull’argomento.

Voto:
4
Media: 4 (1 voto)
Inserito Domenica, 30 Settembre, 2012 - 17:13

Lingua: Italiano

Pubblichiamo il lavoro presentato dalla dr.ssa R.Caruso al XXXIII Congresso Nazionale di Urologia Pediatrica ad Ischia nel maggio 2007 per valutare l’efficacia della desmopressina nel trattamento dell’enuresi notturna in età pediatrica.

La pubblicazione è divisa in due parti:
- nella prima parte vengono illustrate le metodologie per un corretto inquadramento diagnostico;
- nella seconda parte verrà illustrato lo studio clinico condotto su oltre 200 pazienti dell'Ambulatorio Enuresi dell'Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (MI).

Voto:
Inserito Domenica, 30 Settembre, 2012 - 17:05

Lingua: Italiano

Continuiamo la pubblicazione del lavoro presentato dalla dr.ssa R.Caruso al XXXIII Congresso Nazionale di Urologia Pediatrica ad Ischia nel maggio 2007.
La pubblicazione è divisa in due parti:
- nella prima parte sono state illustrate le metodologie per un corretto inquadramento diagnostico;
- in questa seconda parte viene illustrato lo studio clinico condotto su oltre 200 pazienti dell'Ambulatorio Enuresi dell'Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (MI).

Voto:
Inserito Sabato, 15 Settembre, 2012 - 08:53

Lingua: Italiano

Nell’ambito della mia attività ospedaliera come pediatra presso l'Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (MI), da diversi anni mi occupo dei bambini affetti da enuresi notturna e disturbi minzionali diurni.
Di seguito vengono illustrate le problematiche, gli obiettivi e le finalità, legate all’attività dell’Ambulatorio Enuresi di cui sono responsabile dal 1997.

Voto:
Subscribe to Articoli

Contenuti più votati

Admin
Inserito: 4 anni fa
Valore:
100
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
80
TBarina
Inserito: 4 anni fa
Valore:
80
Antonio D'Alessio
Inserito: 4 anni fa
Valore:
80
Rita Caruso
Inserito: 5 anni fa
Valore:
70
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
70
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
66.6667
Admin
Inserito: 4 anni fa
Valore:
60

Argomenti del forum in attesa di risposte

Articoli recenti del blog

Feedback