FAQ

Buongiorno, io ho due figli di 10 e 5 anni. Entrambi di notte fanno ancora pipì e tanta. Con il piccolo non siamo ancora intervenuti (se non invitandolo a fare più volte pipì prima di andare a letto) con il grande abbiamo tentato con l'allarme sonoro ma niente benefici, abbiamo provato a farlo bere e urinare tanto durante il giorno e non assumere liquidi dopo le 18.00 ma anche qui nessun beneficio. La pediatra ha prescritto la desmopressina ma senza nessuna valutazione e alcun esame preventivo. Prima di somministrare il farmaco vorrei sottoporre mio figlio ad una valutazione attenta e specifica da un medico esperto in materia. Noi viviamo a Belluno e non so dove indirizzarmi. Voi potete aiutarmi ? (probabilmente dovremmo intervenire anche con il piccolo...)non sappiamo più dove sbattere la testa, quasi tutte le mattine, entrambi, pur utilizzando il pannolino bagnano anche il letto e il grande sta iniziando a risentirne emotivamente. Grazie per un riscontro!

Gentile Sig.ra,

a Padova c'è la Dott.ssa Maria Laura Chiozza, Specialista in enuresi pediatrica. Può trovare su internet i riferimenti su come contattarLa.

In alternativa potrebbe fare una visita c/o l'Ambulatorio Enuresi Pediatrico, di cui sono Responsabile c/o l'Ospedale Bassini- Cinisello Balsamo - Milano, scrivendo una mail per la prenotazione a rita.caruso@asst-nordmilano.it.

Cordiali Saluti

Dott.ssa Rita Caruso

Dirigente Medico Pediatra

Responsabile Ambutorio Enuresi Pediatrico

Italiano

Salve volevo sapere se può indicarmi un pediatra esperto a Catania o comunque in Sicilia.Mio figlio di 6 anni soffre da sempre di enuresi notturna... Ma solo nel periodo invernale per poi scomparire o quasi nei 3 mesi estivi.eventualmente non potesse indicarmi medici nella mia zona vorrei sapere se possiamo essere seguiti dal suo ambulatorio a distanza o se è necessario anche stabilendo un appuntamento con il suo ambulatorio. Grazie mille

Gent.mo Sig.re,

non saprei indicarLe un Pediatra esperto in enuresi a Catania e limitrofili; eventualmente potrebbe rivolgersi al Dipartimento di Pediatria dell'Università di Catania se viene svolto un Ambulatorio di Uro-Nefrologia Pediatrica, dove prendere in carico il problema dell'enuresi.

Se vuole scrivermi personalmente, inviandomi un recapito telefonico per richiamarLa, le lascio la mail: caruso.rita@tiscali.it.

 Cordiali Saluti

Dott.ssa Rita Caruso

Responsabile Ambulatorio Enuresi Pediatrico

Italiano

Che cos'è l'enuresi?

L'enuresi consiste nell'emissione di urina durante il sonno (pipi a letto) in bambini neurologicamente normali e privi di alterazioni urologiche dopo il quinto/sesto anno di età.

Italiano

L'enuresi può dipendere da fattori ormonali?

Si, il fatto che il bambino faccia la pipi a letto durante la notte può dipendere da fattore ormonali: negli ultimi anni molti studi hanno evidenziato come il mancato incremento di secrezione da parte dell'ipofisi dell'ormone antidiuretico (ADH o vasopressina) che avviene fisiologicamente durante la notte, determina un'elevata produzione di urina durante la notte  (poliuria notturna).

Italiano

At what age bedwetting becomes a pathological event?

At the age of 5 or 6.

Inglese

L'enuresi è un disturbo ereditario?

L’enuresi rappresenta un evento fisiopatologico complesso nel quale entrano in gioco anche aspetti ereditari nei 2/3 dei casi.

Italiano

Quanto dura la cura e qual'è l'efficacia?

La durata della terapia và personalizzata secondo il tipo di enuresi , và proseguita per un minimo di 8 settimane asciutte consecutive,  e và ridotta molto gradualmente per ridurre l'incidenza di recidive.  La sua efficacia si attesta al 75%-80% dei casi trattati.

Italiano

Qual'è la terapia preferibile per iniziare la cura?

L’approccio terapeutico iniziale prima di intraprendere una terapia farmacologica consiste nell’attuazione di alcuni presidi che consistono nella regolazione dei liquidi introdotti, nella regolazione della diuresi e dell'alvo, eventuali modifiche dietetiche comportamentali che possono sembrare banali e scontati, ma nella pratica clinica risultano molto importanti per migliorare la funzionalità vescicale e regolare la diuresi.

Se l'enuresi persiste è assolutamente indicato un trattamento medico.

Italiano

Sono necessari esami diagnostici prima di iniziare la cura?

Sì, è necessario un inquadramento diagnostico prima di iniziare un trattamento:

ad una corretta anamnesi farà seguito un esame obiettivo il cui scopo è quello di escludere la presenza di malformazioni anatomiche e di disfunzioni su base neurologica. Molto importante è l'utilizzo del diario minzionale diurno e notturno da cui potremo ottenere dati utili all'inquadramento del singolo caso clinico.

Italiano

Pagine

Contenuti più votati

Admin
Inserito: 4 anni fa
Valore:
100
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
80
TBarina
Inserito: 4 anni fa
Valore:
80
Antonio D'Alessio
Inserito: 4 anni fa
Valore:
80
Rita Caruso
Inserito: 5 anni fa
Valore:
70
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
70
Admin
Inserito: 5 anni fa
Valore:
66.6667
Admin
Inserito: 4 anni fa
Valore:
60

Argomenti del forum in attesa di risposte

Articoli recenti del blog

Feedback